giovedì 9 settembre 2010

Il senso giusto


Il senso giusto

Tutto quello che passa
per le tue mani
ha una dolce impronta
un senso giusto
un sapore di semi
si riscatta dall'onta
del suo essere plumbeo
ogni ruga si spiana
sull'arco della fronte
chi da te si diparte
a te ritorna
come un pane sparito
rifiorito nel forno.
(Bartolo Cattafi)

1 commento:

I commenti sono moderati, i commenti anonimi non vengono pubblicati.